Home   |   Lista Argomenti   |   gli occhi nuovi di mia figlia
<< Torna indietro
Username
Password
 
gli occhi nuovi di mia figlia
 
gli occhi nuovi di mia figlia
di fede >> 07/03/2008, 16:36
fede 1 post gli occhi nuovi di mia figlia (Italy) Ho conosciuto ***** tanti anni fa. Mia figlia allora aveva circa cinque anni e le era stata diagnosticata da poco la cataratta congenita centrale in entrambi gli occhi, che lei bambina molto intelligente faceva difficilmente intuire nelle normali azione quotidiane. La cataratta giovanile ha poco in comune con quella senile soprattutto da un punto di vista di approccio chirurgico in quanto se per gli anziani questo è risolutivo per i giovani e per i bambini in parti*****re va attentamente valutato. Questo perché quando si opera non si sa “quanta vista” si può trovare al di là del “vetro sporco” rappresentato dal cristallino. Proprio per questo ***** ha cominciato una paziente opera di costruzione della vista, fin tanto che sia Lei che il chirurgo hanno concordato che era giunto il momento di far il grande salto. Dopo 13 anni 4 mesi e 20 giorni esatti dalla diagnosi, mia figlia è stata operata al primo occhio. A poche ore dall’intervento guardando la maglietta indossata dal padre ha domandato se quella era la stessa maglietta che lui indossava poche ore prima, poi ha voluto guardare il cielo che quel giorno si presentava a lei come veramente è: azzurrissimo. ***** ce l’aveva fatta, la sua e la nostra costanza, avevano operato il tanto atteso risultato, oggi mia figlia si è anche laureata. Esiste un modo per esprimere un grandissimo grazie di cuore?
 
Iscritto il: 05/03/2008, 19:17


Messaggi