Home   |   Lista Argomenti   |   GUARIGIONE A DISTANZA
<< Torna indietro
Username
Password
 
GUARIGIONE A DISTANZA
 
GUARIGIONE A DISTANZA
di sabrina >> 07/03/2008, 15:34
Era il 24 novembre 2005, mentre stavo per salire in macchina mi si è storta la caviglia e sono cascata per terra, ho sentito un crak ed ho pianto dal dolore tremendo che era comparso, ho chiamato mio marito Maurizio che mi ha aiutato ad entrare in macchina ed immediatamente ho chiamato mia sorella che era dalla xxxxxxx xxxxxx la quale mi disse di farmi una lastra perché mi aveva ricomposto due fratture ma voleva vedere se ce ne erano altre in giro. Vado a farmi la lastra ed entro con la sedia a rotelle perché non potevo assolutamente appoggiare il piede a causa del grande dolore, dopo avermi consegnato la lastra, che è in mio possesso e nella quale si vedono questi piccoli triangoli di ossa riattaccati sono andata dalla xxxxx xxxx. Sono entrata dalla xxxxx xxxx sempre senza appoggiare il piede, mi siedo e faccio xxxxxx guarda la lastra e mi dice di alzarmi e di camminare, io mi alzo e …cammino. La caviglia non mi fa più male e riesco a camminare normalmente. C’è da non crederci ma è tutto vero. E’ stata una grande esperienza ma credevo fermamente nella xxxx xxxx e sapevo che mi avrebbe guarito. Mi reputo molto fortunata .....e non ti ringraziero' mai abbastanza per tutto quello che fai. un grosso bacio.. Sabrina
 
Iscritto il: 06/03/2008, 16:30


Messaggi