Home   |   Lista Argomenti   |   Il vero Amore
<< Torna indietro
Username
Password
 
Il vero Amore
 
Il vero Amore
di AnnaM >> 07/03/2008, 13:34
Cari amici, mi chiamo AnnaM. e ho il piacere di raccontare come è cambiata la mia visione della vita da quando ho conosciuto *********.; potrei raccontare anche alcuni episodi che mi hanno vista coinvolta in prima persona, ma lo farò in seguito. Ho 46 anni, sono sposata e madre di un ragazzo sedicenne che adoro. La prima volta che vidi ********* . fu nell’aprile 2001 e, nonostante lo scetticismo iniziale, sentii subito che per me quell’incontro era qualcosa di speciale. Quella persona aveva un qualcosa che non riuscivo a capire. Il caloroso abbraccio con cui ti accoglieva, le parole di speranza e consolazione con cui ti rispondeva, la professionalità e competenza con cui trattava la tua malattia rivelandoti anche vecchi interventi chirurgici da te eseguiti o malattie che ti avevano perseguitato, le sue risposte mute anche se parlavano i suoi occhi, quel nonsochè che sprizzava da tutti i pori, tutte queste cose, dopo poco tempo, hanno trovato la giusta risposta: era solo Amore. Amore, una parola che ultimamente usiamo troppo poco, oppure abusiamo senza saperne il suo pieno significato, forse perché siamo presi dai nostri ritmi, corse, affanni ecc. Nel ******** di guarigioni incredibili ne ho viste molte, per Lei la parola impossibile non esiste, basta solo tirare fuori la volontà, la voglia, il coraggio di vivere ed insieme a Lei tutto diventa possibile. Come ha detto una cara signora, riesce a guarire anche quelle che non sembrano “malattie vere e proprie” cioè il rancore, la gelosia, l’invidia. Ho riflettuto su questa affermazione e eliminandole si ha effettivamente una visione migliore della vita. Quindi non stupiamoci se nel momento del bisogno sentiamo una mano sulla nostra spalla e girandoci non vediamo nessuno. Grazie ******* di continuare a volerci bene. Con affetto AnnaM
 
Iscritto il: 05/03/2008, 18:47


Messaggi