Home   |   Lista Argomenti   |   La mia esperienza
<< Torna indietro
Username
Password
 
La mia esperienza
 
La mia esperienza
di FedericaL >> 07/03/2008, 15:17
Salve a tutti, ho incontrato ***** nel 1996 grazie a mia zia, che portava sua figlia da lei per gravi problemi alla vista. Quando sono arrivata ****** soffrivo da tempo di forti infiammazioni, alle orecchie, agli occhi, alle mascelle, alla gola e alla schiena che mi provocavano bruciore e dolori lancinanti, e di una depressione legata alle mie vicissitudini familiari non proprio serene. Mi svegliavo la mattina che stavo discretamente poi durante il giorno queste patologie si amplificavano fino ad arrivare alla sera in un bagno di lacrime per i dolori che mi consumavano, non riuscivo piu neanche a muovermi per l'infiammazione alla schiena, gli occhi e le orecchie che bruciavano e le mascelle che la notte non mi facievano chiudere occhio per il dolore. Avevo provato varie cure ma nessuna risolutiva, parlando con mia zia di questo problema lei mi consiglio di provare da *****, mi spiegˇ che tipo di terapia facesse, quindi presi in considerazione questa opportunitÓ senza battere ciglio. Be l'infiammazione alla schiena che era quella che mi causava pi¨ problemi in assoluto, svaný con la prima seduta (con mia grande gioia) poi con il tempo anche le altre infiammazioni si riassorbirono. Ovviamente non Ú solo questo il motivo che mi fa alzare 2 volte a settimana alle 4:30, perchŔ come ho detto in poco tempo ***** risolse questa mia patologia, che era solo la punta dell'iceberg. ***** Ú riuscita dove penso nessun medico e nessun farmaco miracoloso sarebbero stati in grado di porre rimedio, parlo di una vita segnata dalla sofferenza causata dalla perdita di persone care. ***** Ú stata capace di restituirmi la serenitß, la gioia di vivere la fiducia in me stessa, la forza e l'energia sempre e comunque di affrontare gli ostacoli che la vita pone sul nostro cammino, con uno spirito diverso, questo non solo avvelendosi della terapia ma proprio con il suo modo di essere, una percezione sottile, mentale, epidermica, una cosa che Ŕ in grado di trasmetterti se solo metti i tuoi occhi dentro ai suoi, un viaggio nell'infinito quegli occhi che sembra quasi ti stiano guardando da un altra dimensione. Quel sorriso affettuoso d'intesa che ti regala quando entri in ******, che ti fa comprendere senza ombra di dubbio che giÓ sÓ, giÓ conosce il tuo pensiero, il tuo umore e tu senza bisogno nemmeno di parlare senti l'animo pi¨ leggero. Una presenza costante che porti con te anche quando vivi il resto della tua vita. Un piccolo contributo per te che sei giÓ grande. Ciao Federica
 
Iscritto il: 05/03/2008, 19:18


Messaggi