Home   |   Lista Argomenti   |   SONO GUARITA UN'ALTRA VOLTA!!!
<< Torna indietro
Username
Password
 
SONO GUARITA UN'ALTRA VOLTA!!!
 
SONO GUARITA UN'ALTRA VOLTA!!!
di fedelippa >> 19/07/2008, 0:16
Quindici giorni fa, xxx mi dice "ora abbiamo proprio finito,ancora qualche mal di testa forte e sei pronta per fare nuovamente la risonanza"! Era felicissima nel dirmi quelle parole ed io non vedevo l'ora di prendere l'appuntamento per il controllo. Nei giorni seguenti inizio a chiedermi perchè devo rifare quell'esame se sono già guarita dalla sclerosi multipla, cosa c'entrano i mal di testa con la risonanza magnetica? Dopo una settimana per placare la mia curiosità, xxx mi tranquillizza dicendo che aveva appena finito di curare un'altra "cosetta",che era la causa dei mal di testa che mi tormentavano da anni, e che mi avrebbe spiegato solo dopo il controllo. Dall'espressione di complicità del mio fidanzato Adriano, capisco che lui sapeva tutto, ma per non farmi spaventare dopo quello che avevo già passato, xxx gli aveva chiesto di non parlarmene... ... lunedi scorso il referto della risonanza magnetica non evidenzia neanche la cicatrice a livello del midollo della prima lesione che aveva provocato la sclerosi multipla 8 anni fa! Finalmente arriva il bello... Qualche tempo fa xxx mi chiede chi in famiglia aveva sofferto di malattie che riguardavano la circolazione, le arterie....io le rispondo che mio nonno era morto di ictus, non sapendo di avere il suo stesso problema.... Avevo una malformazione congenita in testa, un' arteria troppo stretta in un punto che prima o poi avrebbe provocato un aneurisma. xxx ha rimesso a posto tutto e il mio sangue comincia a scorrere in maniera corretta. Il mio primo pensiero è stato di ringraziarla per non avermelo detto prima,perchè quando il mal di testa era fortissimo da impedirmi di muovermi nel letto tenendo la testa coperta dal ghiaccio, tante volte ho avuto paura di non riuscire a sopportare il dolore..e se avessi saputo..sarei impazzita. Sono guarita da due malattie molto serie, e tutto è dipeso dall'essermi fidata di lei quasi tre anni fa. Per tutti noi è stato o sarà difficile all'inizio dare fiducia a...a cosa? All'amore? Siamo abituati per natura a considerare "vere" solo le possibilità tangibili, le parole del medico, la puntura sperimentale o la pasticca che ci fa stare più calmi.. Ci sono dei momenti però che ci troviamo da soli con noi stessi...non possiamo trovare negli altri la risposta ai nostri quesiti e solo noi dobbiamo scegliere qual è la cosa giusta.Allora proviamo ad ascoltarci di più, perchè capita spesso che le risposte che noi stessi ci diamo sembrano assurde, ci sentiamo quasi stupidi e le rimandiamo indietro, scegliendo quelle alle quali siamo più abituati, quelle per le quali possiamo essere meno giudicati o criticati. Basta avere tanta fiducia, in lei ma anche in noi stessi, lasciarsi andare senza avere fretta di vedere subito i risultati. Se ci credi davvero prima o dopo accade!!!! Grazie xxx per avermi guarita un'altra volta! Mi sento tanto fortunata oggi a condividere queste mie esperienze con le persone alle quali voglio bene. Sei sempre nei miei pensieri più belli. Con grande amore e tanta serenità, Federica Non sempre un "brivido" è sintomo del freddo, a volte può essere una semplice carezza di chi ci vuole bene e cerca di aiutarci...se siamo pronti a percepirla!
 
Iscritto il: 05/03/2008, 19:18


Messaggi