Home   |   Lista Argomenti   |   testimonianza
<< Torna indietro
Username
Password
 
testimonianza
 
testimonianza
di angelo azzurro >> 07/03/2008, 18:07
Salve a tutti ho 36 anni, madre di 2 figli, vorrei raccontare la mia esperienza con *****. A causa di frequenti attacchi di panico ed ansia che logoravano la mia vita e il mio lavoro, per circa 5 anni dietro consiglio di uno specialista’presi una pasticca al giorno di un noto ansiolitico antidepressivo .Io dipendevo da quella pasticca ,tant’ è che ogni volta che decidevo di smetterla avendoci provato molte volte avevo degli effetti collaterali tremendi,depressione ansia,scosse in testa,palpitazioni ecc.,,Resistevo una settimana 10 giorni ,perdendo la speranza mi sono convinta che la mia tranquillità dipendeva da quella pasticca .Poi un giorno sentii parlare di ***** e non era la prima volta , nel frattempo soffrivo anche di gonfiore e ingrossamento alle ossa di 2 dita delle mani ed ero molto preoccupata sospettavo un artrite romatoide visto il dolore,e l impedimento a molti movimenti. Faccio presente che sono molto scettica di natura e quindi ascoltavo mia cugina parlare di ***** con il beneficio del dubbio e nonostante ciò decisi di incontrarla e di parlargli solo del problema delle mani.,Lei m i ascolta mi fa la terapia e mi dice che il mio problema era l ansia il sistema nervoso e che insieme l avremmo risolto. Da aprile 2007 cosi iniziai le terapie 2 volte la settimana ,nel giro di pochi mesi le mie mani tornano apposto mi risolve un altro problema una periartrite al braccio dx ma la cosa sensazionale è che da luglio 2007 ho iniziato a dimenticarmi sempre più frequentemente di prendere la pasticca dell ansia senza avere nessun tipo di effetti collaterali,ed oggi posso dire con orgoglio che non la prendo più. ***** per me sei stata una grande rivelazione,un grande sostegno per la mia famiglia e mi hai dato la forza di ricominciare t.v.b.
 
Iscritto il: 05/03/2008, 18:50


Messaggi