Home   |   Lista Argomenti   |   UN BAMBINO TANTO DESIDERATO
<< Torna indietro
Username
Password
 
UN BAMBINO TANTO DESIDERATO
 
UN BAMBINO TANTO DESIDERATO
di Alessandra N >> 28/02/2013, 16:35
Esattamente un anno fa (proprio il 28 febbraio 2012), ****** mi ha detto che aspettavo un bambino!!! Mi sono rivolta a lei perchè da un anno e mezzo io e mio marito provavamo ad avere figli e, nonostante nessuno di noi due avesse impedimenti, non riuscivo a rimanere incinta. ****** mi assicura che il figlio tanto voluto sarebbe arrivato e che mi avrebbe aiutata; così inizio ad andare da lei fiduciosa delle sue rassicurazioni e dato che la conosciamo da tanti anni, mi sono affidata a lei senza dubbi. Dopo neanche un mese, mi trovavo nel suo studio e le ho riferito di avere un "ritardo" (anche se minimo, perchè solo di due giorni), ma ****** dopo la terapia mi dice di andare in bagno, raccogliere in un bicchierino la mia urina e lasciarlo lì perchè ci avrebbe pensato lei. Mi è sembrato tutto così strano ed ero frastornata, comunque seguo quello che mi dice, la saluto e ritorno a casa. Nel tragitto del rientro arriva una sua telefona al cellulare di mio marito, la quale diceva che mi avrebbe voluto rivedere lo stesso giorno verso l'ora di cena e, una volta incontrati, mi annuncia la notizia più bella che una donna nella mia situazione avrebbe voluto sentire: ERO INCINTA!!!! Abbiamo festeggiato con lei e questo è stato il modo migliore, dato che aveva realizzato il nostro sogno. Nel corso della sera, in confidenza, mi ha detto che sarebbe stato un maschietto e, infatti, 5 mesi fa è nato LORENZO. La nostra vita è cambiata e non c'è giorno in cui io non ripensi a tutto quello che mi è successo. Come dicevo, sono tanti anni che conosciamo ****** , non ci sono parole nè gesti che possano ricompensare quello che ha fatto per noi, mi limito solo a dire che le vogliamo tanto bene e che la ringraziamo con tutto il nostro cuore.
 
Iscritto il: 25/03/2008, 8:47


Messaggi