Home   |   Lista Argomenti   |   UNA NUOVA FORZA
<< Torna indietro
Username
Password
 
UNA NUOVA FORZA
 
UNA NUOVA FORZA
di cArlo >> 07/03/2008, 16:01
Sono Carlo, vorrei far conoscere la mia esperienza a tutti quelli che soffrono ma sono scettici a provare terapie alternative alla medicina tradizionale. Ho 44 anni, circa vent’anni fa ho avvertito le prime avvisaglie di ciò che sarebbe sfociato in alcune dolorose ernie discali. Nel 1997,dopo che il dolore si era fatto mano mano più incessante e dopo che le ernie, schiacciando il nervo sciatico, fecero si che si addormentasse la mia gamba destra, mi sottoposi ad una risonanza magnetica che evidenziò le ernie posizionate in L3-L4,in L4-L5 e in L5-S1. Presi la decisione di sottopormi ad un intervento chirurgico:contattai,consigliato dal medico di famiglia,un chirurgo di un certo rilievo,che lenì, per il periodo d’attesa all’intervento, il dolore attraverso antinfiammatori e mi mise in lista per l’autunno (eravamo in Giugno). Nel mese di Settembre incontrai un mio amico che messo a conoscenza del mio problema mi raccontò del figlio del proprio principale guarito da una gravissima malattia attraverso una speciale terapia. Conoscendo questo ragazzo, mi misi subito in contatto con lui e mi raccontò del suo calvario, e di come era riuscito a guarire completamente attraverso la terapia di una persona molto speciale. Decisi all’istante di conoscere questa persona ed il 20 Ottobre mi accolse ******, una signora simpatica, affabile che istintivamente raccolse tutta la mia fiducia, sdrammatizzò il mio problema, che in quel luogo, constatando altre situazioni, mi sembrò molto meno grave. ****** mi disse che se avessi avuto fiducia in lei avrei risolto il mio problema, ed il primo sintomo che sentii e che mi fece capire che qualunque cosa sarebbe successa, fu un formicolio sulla gamba (che mi era stato annunciato nella terapia di poco prima) durante il viaggio di ritorno verso casa. Premetto che lo ****** di ****** si trova a poco più di 100km da casa mia ma la fiducia in lei mi spinse per due volte a settimana ad interpretare questo viaggio sfidando sia i problemi metereologici che di lavoro. A poco a poco il dolore svanì e constatai una nuova forza fisica che pensavo non poter più sfruttare, ma nel frattempo risolsi altri due problemi che mi assillavano da anni e cioè il dolore alle ginocchia postumi di un incidente stradale, ed il tremendo prurito, dovuto ad un tipo di orticaria, che mi prendeva su tutto il corpo dopo la doccia, bagni in mare ed ogni volta che avevo la pelle sudata. Sono passati nove anni da quando ho conosciuto ****** e non mi basterà tutta la vita per ringraziarla di ciò che ha fatto per me e per la mia famiglia, (attualmente è mia moglie che si sta sottoponendo alla terapia per un problema che si sta risolvendo nel migliore dei modi), ed ogni volta che abbiamo un problema medico lo sottoponiamo a lei sicuri dei consigli che ci da. Con affetto, rispetto e stima: Grazie “Signora al servizio dell’umanità”. Carlo.
 
Iscritto il: 05/03/2008, 18:55


Messaggi
Re: UNA NUOVA FORZA
di M.M. >> 07/03/2008, 16:03
Ciao Carlo, mi ha molto colpito la tua testimonianza, cosi come molte altre che ho letto qui sul forum che sono a dir poco "incredibili"! Vorrei chiedere, a te, ma anche a tutti gli altri che frequentano questo forum, se di queste guarigioni, o di questa guaritrice, si e' mai occupata una rivista medica o scientifica dedicandole un articolo o una pubblicazione. Questo sarebbe molto utile per tutti noi per saperne di piu', sapere per poter scegliere, scegliere di essere liberi... Mario ________________________________________MM
 
Iscritto il: 07/03/2008, 13:29


Messaggi
Re: UNA NUOVA FORZA
di universo >> 22/02/2012, 12:33
prova
 
Iscritto il: 06/03/2008, 16:45


Messaggi
Re: UNA NUOVA FORZA
di >> 12/09/2014, 5:45

Leggi il romanzo "Ti racconto di lei" racconto di una donna straordinaria

Lampi di Stampa Editore

Info su www.alessiofollieri.com

 


 
Iscritto il: 01/01/1970, 1:00


Messaggi